Rapporti con L’Opus Dei


Convinto che i genitori sono i primi e principali educatori dei loro figli, San Josemarìa Escrivà de Balaguer incoraggiò la nascita nel nostro Paese, in Europa e nel mondo, di istituti scolastici dove forte fosse l’alleanza educativa fra scuola e famiglia.

Le scuole Faes in Italia – iniziative di carattere del tutto laicale nelle quali docenti, famiglie ed alunni hanno piena autonomia e si assumono personalmente la responsabilità delle scelte di carattere giuridico, economico, educativo e culturale – sono esempio di tale impegno educativo congiunto.

Insieme al ruolo determinante della famiglia nell’educazione, la qualità dell’insegnamento, l’amore per la libertà responsabile, l’apertura a tutti i contesti sociali e il valore delle relazioni coltivate con continuità e cordialità, costituiscono riferimenti indispensabili per il clima educativo delle nostre scuole e sono il retaggio degli insegnamenti del Fondatore dell’Opus Dei.

Il Cappellano di ogni centro scolastico FAES è un sacerdote dell’Opus Dei. La partecipazione a qualunque iniziativa di carattere religioso organizzata o proposta dalla scuola è sempre totalmente libera.

Free WordPress Themes, Free Android Games